Carraro Hunter Stop sui minimi con gain significativo

Posted on 22 Agosto 2018

CARRARO

 

Lunedì nel corso della mia intervista su un canale finanziario televisivo, avevo parlato di come poteva essere interessante un possibile acquisto sul titolo Carraro.

A dire la verità un utente di Topborsa mi aveva chiesto di analizzare questo titolo. Essendo in ferie sono riuscito a visualizzare il grafico solo la mattina di lunedi 20 Agosto. Anche durante il live di Lunedì avevo posto l’accento su come il titolo Carraro potesse avere un grafico molto interessante a fronte di uno stop molto piccolo.

Andiamo nel dettaglio ad analizzarlo cercando di capire del perchè questo titolo potesse essere interessante e quali cose bisogna tenere in considerazione prima di aprire degli ordini su tutti i merrcati finanziari.

Innanzitutto la cosa da osservare nelle nostre analisi è lo stop da accusare sulla singola operazione ed eventualmente un profit abbastanza coerente con l’investimento, solitamente un RR (rishio rendimento) 1/3 è gia abbastanza buono.

Se però vediamo che ci sono delle possibilità superiori tanto meglio.

Un’altra cosa da tenere in considerazione è quella della gestione dell’operazione. Quì i discorsi sono molto complessi e solitamente il dettaglio dell’entrata più corretta, della gestione e della salvaguardia del capitale ne parlo in maniera più dettagliata durante i miei corsi.

Ritorniamo all’analisi del titolo e perchè era cosi interessante.

 

RAGIONAMENTO

 

Visti i punti precedenti abbiamo visto che dal grafico il titolo è sceso di oltre il 20% nelle ultime 7 sedute. Se controlliamo meglio anche dalle ultime 20 sedute il titolo ha perso oltre il 30% del suo valore, per cui a mio avviso diventava estremamente interessante un eventuale entrata a ridosso dei minimi.

Ma cosa ha fatto la giornata di Lunedì per renderlo cosi interessante? Praticamente ha recuperato il minimo daily della seduta precedente, il famoso Hunter Stop che ho teorizzato da parecchi anni (che molte persone copiano cambiando il nome) e che mi indica come entrare e dove stoppare in caso di ribassi importanti.

In questo caso la mia entrata era al recupero del minimo della seduta di Venerdì. Il minimo era posto a 2,30, il nuovo minimo di lunedì è stato a 2,28, ecco che l’entrata andava fatta a 2.302 con stop sotto i 2,28.

Stop ridicolo di pochissimi tick con un potenziale rialzo di oltre il 10% come primo target e di oltre il 20-40% come possibile secondo target.

Lunedi nel live parleremo anche di questa cosa. L’mportante è che tu abbia capito che anche in caso di stop, avrei perso poco, ed è questa la cosa fondamentale che penso prima di aprire un’operazione.

In caso di gain invece avrei preso molto. La cosa fondamentale è lasciar correre i guadagni, altrimenti si rischia di rimanere sempre con gli stessi soldi in conto senza mai incrementarli.

carraro

Carraro Grafico Daily

 

 

LIVE DI LUNEDI’

 

Al minuto 47:28 sul live di Lunedì avevo parlato di Carraro. Ora questa è la salita di oggi.

Se vuoi riguardarti il video lo trovi quì.

Ne avevo anche parlato alla mattina alle 10 su Class CNBC di Carraro che sembrava molto interessante questo Hunter Stop.

Ti do appuntamento a Lunedi per la diretta Facebook su Topborsa di Paolo Serafini.

Ti aspetto per farmi domande su questo o su come analizzare i mercati senza incorrere in grosse perdite.

 

Un abbraccio

Paolo Serafini


2 Replies to "Carraro Hunter Stop sui minimi con gain significativo"

  • Stefano
    22 Agosto 2018 (15:55)

    Buongiorno,quale e la via piu breve per trovare gli hunter stop sui mercati?grazie

    • Top Borsa
      22 Agosto 2018 (17:22)

      Ciao Stefano.
      Devi imparare bene le figure e poi essere in grado di contestualizzarle tutte sui vari time frame.
      Se non sai come farlo puoi acquistare il Manuale del Trader Idiota. Oppure, per imparare tutte le variabili, frequentare un Master di Trading.

      Paolo S.