PAOLO SERAFINI

Aiuto le Persone a Guadagnare con il Trading Online

Impara dalla mia storia e scopri le mie strategie di trading per diventare un Trader Profittevole che batte i mercati.

Iscriviti Gratis alla mia Newsletter:

Potrai scaricare subito un Manuale da Leggere.

Riceverai GRATIS ogni settimana dei video di analisi dei Mercati Finanziari e preziosi consigli sull'operatività.

ISCRIVITI GRATIS →

Odio lo spam quanto te per cui la tua email con me è al sicuro.

La mia passione

"Ho effettuato la mia prima operazione finanziaria nel lontano 1982 partecipando ad una IPO di una società. Fu il mio primo vero guadagno in Borsa."   Paolo Serafini

Primi anni di vita

 

Sono nato a Cavarzere, in Provincia di Venezia, il 23 Aprile 1961 e sono cresciuto con mia mamma che aveva un'azienda di corsi di cucito e vendeva libri sull'argomento. Libri cartacei ovviamente, a quell'epoca i PDF ancora non esistevano.

Sono sempre entrato ed uscito dagli ospedali fino all'età di 11 anni perché soffrivo di nefrosi lipoidea, una malattia renale che mi ha costretto a letto per molto tempo.

All'età di 12 anni ho iniziato a giocare a tennis ed ho praticato per diversi anni fino a classificarmi in C 3. Questo risultato non l'ho raggiunto grazie alla mia prestanza fisica.

"Come hai fatto allora?"

Ho potuto battere avversari ben più forti di me semplicemente perché ho sempre avuto tanta disciplina durante i miei allenamenti e tanta forza di volontà.

Con la mia tenacia riuscivo a piegare avversari fisicamente molto più prestanti di me.

Dopo le scuole dell'obbligo ho sempre lavorato in casa gestendo l'azienda di famiglia, principalmente mi occupavo della parte amministrativa.

 

Passione per la Finanza

 

Sin dal lontano 1982 la mia passione per il Mondo della Finanza mi ha spinto a comprare azioni (con regolarità dal 1985) sulla base di dati e notizie che riuscivo a ricavare da alcuni quotidiani del settore. Ma come facevo?

Lascia che ti spieghi...

In pratica ragionavo in questo modo. Esaminavo tutti i giorni i dati delle azioni che avevano perso le più rilevanti percentuali di capitale e, quando notavo che queste perdite si ripetevano per diversi giorni, mi annotavo il nome di quegli specifici Titoli di Borsa.

All'epoca non c'erano le piattaforme di trading e nemmeno dei corsi di trading, per cui solitamente ci si affidava alle Banche per la negoziazione dei titoli.

Un'altra cosa importante era il fatto che non si potesse vendere allo scoperto (andare short), per cui si guadagnava solo se l'azione aumentava di valore nel mercato borsistico. Questo fino al 1999.

Così compravo le azioni che avevano perso più valore di mercato per svariati giorni consecutivi e le tenevo in portafoglio finché continuavano a salire di quotazione e facevano nuovamente uno o due giorni consecutivi di perdite.

 

Capitale Investito

 

“Si ma quanto investivi?”

Ho iniziato in borsa pensando di investire solo il capitale che ritenevo di poter perdere anche totalmente.

La cosa che avevo in mente, fin dal primo momento, era quella di pensare solo ed esclusivamente al mio stop, alla mia perdita massima per ogni operazione che iniziavo.

“Cioè tu pensavi allo stop loss e non ai guadagni?”

Esattamente! La mia gestione della posizione riguardava solo la perdita e non i profitti.

Quello che mi ha permesso di sopravvivere e di  guadagnare è che fin da subito ho definito quella che era la mia perdita massima per operazione.

Ancora oggi questo rimane il mio concetto principale che sovrintende ogni mia singola operazione di borsa.

Con questa tecnica in pratica guadagnavo sempre, anche quando il mercato borsistico generale perdeva punti. "Cioe? Non ti seguo."

Ti spiego meglio...

Magari un anno il FTSE MIB (il mercato di Borsa Italiana che raccoglie le aziende con la più alta capitalizzazione) aveva perso il 5% del suo valore totale perché l'economia non era andata particolarmente bene. Ecco, io invece avevo guadagnato il 10, 15 o 20% del mio capitale investito seguendo la tecnica che ti ho spiegato poco fa.

Ero talmente sicuro di quello che facevo, coadiuvato dai costanti guadagni anche in fasi negative di mercato, che decisi di fare di questa mia passione una professione vera e propria.

In pratica avevo fatto dei miei sogni idee, delle mie idee progetti e dai miei progetti avevo ottenuto risultati concreti.

La fortuna si costruisce tramite il lavoro, il proprio.

Troverai il resto della mia storia all'interno del Manuale dal valore di €40 che potrai scaricare GRATUITAMENTE.

Leggi la Mia Storia e Studia i Pattern Grafici da Me Teorizzati

I Miei Numeri

  • Sono Trader Professionista da Oltre 20 Anni
  • Sono Stato il più Grande Operatore di Scambi di Generali su Borsa Italiana
  • Ho una Sala Trading mia da 17 anni
  • Ho Fatto Oltre 5 Milioni di Eseguiti
  • Ho Formato Decine di Trader Professionisti che Operano in Svariate SIM Italiane
  • Ho Vinto un Contest Categoria Futures con Denaro Reale Edizione 2003
  • Ho Formato Centinaia di Persone che Adesso Fanno Trading Online per Vivere
paolo serafini

Sopra l'articolo di giornale del 2003 che parla della mia Sala Trading

A destra il riconoscimento che ho ricevuto quando ho vinto il contest di Trading sui Futures con denaro reale.

paolo serafini
arrow

Questi Sono i Marchi di Società e Banche

con cui ho Collaborato e Collaboro tutt'oggi.

paolo serafini     paolo serafini       paolo serafini  paolo serafini            paolo serafini     paolo serafini     paolo serafini    

Seguimi sui profili Social

Puoi connetterti professionalmente con me su LinkedIn. Guardare i miei post su Facebook e Twitter. Oppure i miei video su YouTube

Sei Pronto ad Iniziare il Tuo Percorso?

Spero di poter esserti di aiuto e che tu possa diventare un trader profittevole. Ti aspetto in Sala Trading.

Un abbraccio. Paolo Serafini