Analisi dei Mercati settimana 20-24 Aprile 2020

Posted on 21 Aprile 2020

 

 

ANALISI MERCATI SETTIMANA 20-24 APRILE

 

EU50J Future


L’Eurostoxx future si presenta al ridosso della soglia dei 2927 in perfetta forza dopo la spinta fatta nel finale della sessione di Venerdì da parte degli indici americani.


L’indice che guida l’Europa ha obbiettivi alti di medio, ossia area 2955 che è un livello semestrale importante, mentre se rotto, ci sono i primi target mensili in aria 3300-3400 dove potrebbe fermarsi la salita entro Aprile, dopo il calcolo verrebbe rifatto con nuovi target possibili sul mese di Giugno 2020.


I supporti sono in aria 2708 prima e 2615 dopo, aria supportiva su cui il prezzo risentirebbe di compratori in maniera massiccia

 

DAX30 Future


Il future del Dax tedesco, proprio come lo Stoxx, punta in aria 10870-890 , livello trimestrale su cui senz’altro i venditori non si faranno attendere
I supporti in aria 10185 prima e 9896 dopo.

 
In apertura di sessione, Lunedi’ 20 Aprile, potrebbe fare un allungo rialzista proprio sul livello trimestrale, dopo la discesa dovrebbe essere una soluzione probabilmente “scontata”

 

Ftse Mib40 ( indice )


L’indice italiano ha sentito la resistenza settimanale posta a 17330 che pur sfiorandola ha dato input a ribassi di quasi 300 punti.


Mensilmente abbiamo i 18205 punti da tenere sotto la lente di osservazione, in quanto, rappresentano un forte ostacolo nel breve per i tori rialzisti del mercato italiano.


Se dovessimo superare i 18205, ci sarebbero i 18435, livello trimestrale e in seconda battuta i 19185 .


Cosi come per gli altri indici europei, il FtseMib40, potremmo vederlo in un leggero allungo nella prima fase di apertura Lunedi’ 20 Aprile tra le 8.00 e le 10.00 del mattino, ossia, le prime due ore di contrattazione tra future ed indice ( apertura 9.00 ) .


In un secondo momento, la pressione ribassista derivante anche dalle altre piazze europee, in particolar modo quella tedesca, darebbe input ribassista con la zona statica di 16500-16700 che potrebbe contenere le vendite, almeno, fino alle aperture delle piazze americane ( 15.30 )

 

SP500 Future


Il future SP500, si trova in un allungo rialzista nel finale della sessione di Venerdi’ 17 Aprile, dove porta i prezzi a ridosso del livello semestrale di 2958, livello fortemente interessante per delle vendite aggressive . C’è da sottolineare che prima del semestrale, resistenza di breve è sicuramente il livello trimestrale in aria 2928- 2930 .


I supporti gli troviamo in aria 2784 prima, 2639 dopo, entrambi livelli trimestrali importanti .


Per Lunedi’20 Aprile ci si aspetta il raggiungimento del target mensile di 2903, con allungo fino 2910 per poi vedere flettere e rapidamente le quotazioni dell’indice americano per eccellenza

 

US100 Future


I future dell’indice Nasdaq100 hanno sfiorato il livello short mensile posto a 9045 nella giornata di Venerdi’ 17 Aprile .


Ora proprio i future dell’indice tecnologico americano nutrono particolare interesse per i compratori in area supportiva di 8375 prima che rappresenta un livello mensile interessante e in un secondo approccio ribassista, l’area di 8200-8250 dove i compratori potrebbero subentrare con discreta decisione in quanto rappresenta un supporto semestrale .


Se dovessimo perdere queste aree un terzo supporto di grande rilievo lo troviamo a 8030, anch’esso un supporto semestrale dove gli istituzionali hanno “combattuto” parecchio prima di superarlo .

 

US30 Future


I future del Dow Jones hanno nel mirino i 25195 dove sarebbe un target mensile ambito per i tori americani .


I supporti semestrali gli troviamo a 23620, 23185 e infine, 22750 .


Un accelerazione rialzista nelle prime ore di apertura future USA fino al livello descritto poco fa, darebbe un segnale di “fine movimento” e di conseguenza, andando a vedere tutti gli altri indici americani, un inizio di storno per quanto concerne almeno la giornata di Lunedì 20 Aprile e di seguito, la giornata di Martedì 21 Aprile .

 


A CURA DI : ALEX SOLDATI

 

ARTICOLI RECENTI


No Replies to "Analisi dei Mercati settimana 20-24 Aprile 2020"