In offerta!

Manuale del Trader Idiota Parte 2

60,00 55,00

DOPO IL GRANDE SUCCESSO DEL PRIMO VOLUME DEL MANUALE DEL TRADER IDIOTA, ECCO IL SECONDO VOLUME CON I SEGRETI IDIOTI UTILIZZATI DAI TRADER VINCENTI

Questo manuale è dedicato a te, aspirante trader, in cerca della tua perfetta operatività, gestione del rischio/rendimento e miglioramento nella psicologia del trading.

COME ACQUISIRE LA DISCIPLINA E LA PSICOLOGIA
Sento spesso parlare del fattore fortuna nel trading: chi guadagna è fortunato, chi perde è sfortunato. Non è assolutamente vero infatti se si vuole fare del trading il proprio lavoro, bisogna acquisire molta disciplina e controllo dell’aspetto psicologico. Se il trading dipendesse dalla fortuna ci sarebbero delle giornate positive alternate a quelle negative avendo sempre una probabilità di riuscita del 50%.
Dalla mia quotidiana esperienza sui mercati posso affermare che i guadagni sono solo il frutto di tantissime componenti. Paolo Borsellino diceva che chi ha paura muore ogni giorno e chi non ne ha muore una volta sola. La paura ci pervade nel mondo del trading e non solo, come si fa realmente a sconfiggerla o a tenerla sotto controllo? Quest’intensa emozione ci limita in maniera incredibile in tutto ciò che facciamo, anche molto di più di quello che possiamo pensare, in pratica ci priviamo delle nostre capacità ad ogni livello, spesso ci fa prendere decisioni sbagliate. Prendere coscienza
di questa sensazione ci darà una grandissima sicurezza e ci aiuterà in tutte le azioni successive. Quando giocavo a tennis avevo sempre paura del mio avversario e paura di sbagliare. Non ero quindi concentrato sulla strategia utile a batterlo. Con l’esperienza sono riuscito a tenere sotto controllo le mie paure. Da quel momento i risultati sono cambiati in maniera considerevole e spesso sono riuscito ad avere la meglio su giocatori che tecnicamente erano nettamente superiori a me. Il mio consiglio è quindi quello di cercare di conoscere se stessi, i propri errori, le proprie emozioni e le proprie reazioni allo stress in modo da riuscire a controllarle e a conviverci
senza esserne sopraffatti.

INDICE GENERALE
Pag.6: Come acquisire la disciplina e la psicologia
Pag.8: Terzo pattern grafico: Hunter Stop
Pag.37: Big Hunter Stop
Pag.58: Analisi di alcune figure grafiche particolari

Categoria:

Descrizione

DOPO IL GRANDE SUCCESSO DEL PRIMO VOLUME DEL MANUALE DEL TRADER IDIOTA, ECCO IL SECONDO VOLUME CON I SEGRETI IDIOTI UTILIZZATI DAI TRADER VINCENTI

Questo manuale è dedicato a te, aspirante trader, in cerca della tua perfetta operatività, gestione del rischio/rendimento e miglioramento nella psicologia del trading.

COME ACQUISIRE LA DISCIPLINA E LA PSICOLOGIA
Sento spesso parlare del fattore fortuna nel trading: chi guadagna è fortunato, chi perde è sfortunato. Non è assolutamente vero infatti se si vuole fare del trading il proprio lavoro, bisogna acquisire molta disciplina e controllo dell’aspetto psicologico. Se il trading dipendesse dalla fortuna ci sarebbero delle giornate positive alternate a quelle negative avendo sempre una probabilità di riuscita del 50%.
Dalla mia quotidiana esperienza sui mercati posso affermare che i guadagni sono solo il frutto di tantissime componenti. Paolo Borsellino diceva che chi ha paura muore ogni giorno e chi non ne ha muore una volta sola. La paura ci pervade nel mondo del trading e non solo, come si fa realmente a sconfiggerla o a tenerla sotto controllo? Quest’intensa emozione ci limita in maniera incredibile in tutto ciò che facciamo, anche molto di più di quello che possiamo pensare, in pratica ci priviamo delle nostre capacità ad ogni livello, spesso ci fa prendere decisioni sbagliate. Prendere coscienza
di questa sensazione ci darà una grandissima sicurezza e ci aiuterà in tutte le azioni successive. Quando giocavo a tennis avevo sempre paura del mio avversario e paura di sbagliare. Non ero quindi concentrato sulla strategia utile a batterlo. Con l’esperienza sono riuscito a tenere sotto controllo le mie paure. Da quel momento i risultati sono cambiati in maniera considerevole e spesso sono riuscito ad avere la meglio su giocatori che tecnicamente erano nettamente superiori a me. Il mio consiglio è quindi quello di cercare di conoscere se stessi, i propri errori, le proprie emozioni e le proprie reazioni allo stress in modo da riuscire a controllarle e a conviverci
senza esserne sopraffatti.

INDICE GENERALE
Pag.6: Come acquisire la disciplina e la psicologia
Pag.8: Terzo pattern grafico: Hunter Stop
Pag.37: Big Hunter Stop
Pag.58: Analisi di alcune figure grafiche particolari

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.