Testa e spalle inverso

Il modello grafico del testa e spalle rovesciato (noto anche come testa e spalle inverso o testa e spalle inferiore), è l’opposto della versione standard, dato che si verifica dopo una tendenza al ribasso e segnala una potenziale inversione al rialzo. Questa lezione mostra come identificare il modello grafico inverso e introduce due modi di utilizzo per cercare possibili opportunità di acquisto.

Identificare il modello testa e spalle rovesciato

Proprio come il modello standard, la testa e spalle rovesciato è costituito da una spalla sinistra, testa, una spalla destra e una “scollatura”.

Paolo Serafini Topborsa

Pattern Grafico del Testa e Spalle Rovesciato

Tradare il testa e spalle rovesciato: metodo uno

Una volta identificato un modello grafico testa e spalle inverso in un trend al ribasso e la spalla destra è stata completata, si può cercare di entrare con un ordine di acquisto una volta che il prezzo rompe attraverso la “scollatura”. Attendere che una candela chiuda sopra la scollatura prima di entrare a mercato per evitare una falsa rottura.

Lo stop loss può essere collocato al di sotto della spalla destra.

Il livello di take profit viene calcolato misurando la distanza tra la testa e la “scollatura” del pattern grafico, piazzando il target alla stessa distanza dalla “scollatura” nella direzione della rottura.

Tradare il testa e spalle rovesciato: metodo due

Il secondo modo per operare con il modello testa e spalle rovesciato è quello di attendere che il prezzo venga negoziato al di sopra della “scollatura” (resistenza rotta) e poi cercare di mettere un ordine di acquisto sul nuovo test della “scollatura” (resistenza rotta ora diventa supporto).

Lo stop loss va piazzato al di sotto del nuovo livello di supporto.

Il take profit va alla stessa distanza dalla “scollatura”, come l’altezza tra la testa e la “scollatura” stessa.

Sommario

Finora avete imparato che:

  • Il testa e spalle inverso è un pattern di inversione che si verifica dopo una tendenza al ribasso e indica le possibili opportunità di acquisto.
  • Si entra quando il prezzo rompe attraverso la “scollatura”, dopo che la spalla destra è stata completata e la candela ha chiuso sopra la “scollatura”. Lo stop loss va piazzato sotto la spalla destra e il take profit (obbiettivo di profitto) va messo alla stessa distanza dalla “scollatura”, come tra la testa e la “scollatura” stessa.
  • Il secondo modo in cui è possibile entrare a mercato, è quella di aspettare fino a quando il prezzo rompe attraverso la “scollatura” e poi torna giù per ritestare la scollatura come supporto. Lo stop loss va inserito sotto il nuovo livello di supporto e il target di profitto va piazzato alla stessa distanza dalla “scollatura”, come tra la testa e la “scollatura” stessa.